[Missing text /a11n/skiptocontent for it]

Politica ambientale

Le industrie di trasformazione del legno di Moelven usano solamente materia prima proveniente da foreste sostenibili! Con le nostre pratiche certificate di approvvigionamento assicuriamo la tracciabilità della materia prima e il soddisfacimento dei principi di gestione forestale responsabile.
La responsabilità di Moelven si estende anche agli effetti passati delle nostre attività sul terreno, acqua, aria e limitrofi provocati dagli scarti, riscaldamento, trasporto da e per nostri impianti, deposito della corteccia, olii di produzioni, colle, agenti chimici per l' impregnazione (immagazzinaggio, uso e scorie) e dalle attività che producono rumore e polveri.

Il legno e prodotti in legno sono materiali da costruzione rinnovabili. Unita di produzione della Moelven si trovano vicino alle fonti di materie prime. L’utilizzo del legno, basato su pratiche forestali sostenibili sta potenziando un sviluppo favorevole dell’ambiente. La produzione Scandinava di resinosi si basa su fonti energetiche rinnovabili, principalmente sotto forma di bio-energia prodotta localmente. Attraverso il recupero di energia (combustione) alla fine del ciclo vitale del prodotto, viene restituita almeno tre volte più energia rispetto al consumo totale di energia durante tutto il ciclo di vita.

Moelven:

Materie prime

  • manterrà e svilupperà ulteriormente i sistemi e gli schemi per approvvigionamento certificato e massimizzerà l' uso di materie prime provenienti da foreste con certificazione ambientale.
  • massimizzerà l' uso della materia prima mediante l' ottimizzazione della produzione e il riutilizzo uso dei prodotti di scarto.
  • Il legname non sarà approvvigionato da:               
    - Abbattimenti illegali
    - Foreste in cui siano messi in pericolo alti valori di conservazione
    - Abbattimenti in violazione dei diritti civili e tradizionali
    - Foreste con alberi geneticamente modificati
    - Foreste che saranno riconvertite in piantagioni o uso non forestale

Transport

  • minimizzerà gli effetti negativi sul nostro vicinato (rumore, polveri) derivanti da trasporti pesanti da e per nostri impianti mediante l' utilizzo di veicoli con classe ambientale: minimo EURO-4 e preferibilmente EURO-5, e di utilizzare trasportatori che agiscano per ottemperare il più possibile alle regole di sostenibilità ambientale.  
  • minimizzerà l' impatto ambientale derivante dai trasporti attraverso la coordinazione e l' ottimizzazione dei movimenti delle merci da e per i nostri impianti.

Energia

  • minimizzerà l' uso di energia dei nostri impianti in linea con le registrazioni e le misure pianificate per i sistemi energetici.
  • ricaverà minimo il 95% del fabbisogno di riscaldamento dei nostri stabilimenti e dei nostri impianti di essiccazione da autoproduzione di bio-energia  (prodotti in legno).
  • sarà parte attiva nello sviluppo tecnologico e commerciale del settore della Bio-energia.

Chimici, olii e colle

  • minimizzerà l' impatto sul suolo e l acqua usando il più possibile prodotti ecologici. 
  • solo utilizzandoli nei siti designati, in impianti autorizzati e con installazioni approvate onde ridurre le conseguenze di possibili contaminazioni.


Innaffitura e scarichi

  • riciclerà l' acqua di scarto dei depositi tronchi per quanto tecnicamente e praticamente possibile.
  • installerà controlli climatici negli impianti di innaffiatura dei piazzali tronchi.
  • utilizzerà acqua del mare e dei fiumi e permetterà lo scarico solo col permesso delle autorità locali.  


Emissioni nell' aria

  • ridurrà le emissioni nell' aria di sostanze come  NOx, SOx e CO2  dalle nostre caldaie in linea con i risultati delle registrazioni e delle misurazioni dei relativi impianti.
  • compilerà annualmente il conteggio CO2 che sarà presentato nella relazione di bilancio.


Rumori e polveri

  • implementerà misure per allineare i livelli di rumore e delle polveri agli obiettivi di ciascun stabilimenti.


Rifiuti

  • assortirà e riciclerà i rifiuti per quanto tecnicamente  possibile e monitorerà i livelli annualmente per tonnellata di prodotto finale.
  • minimizzerà la massa dei rifiuti da smaltire in linea con i risultati delle misurazioni e registrazioni dei nostri sistemi dei rifiuti.

Discariche e aree di riempimento

  • assicurerà che ogni discarica di corteccia o altri rifiuti avverrà solo presso siti autorizzati. 
  • sarà capace di provare che ogni discarica o area di riempimento usata dalla società ottemperi con le leggi ed i regolamenti vigenti rispetto alle coperture, programma di controllo, gestione degli scarichi, piani di sigillatura e conversione.


Inquinamento del suolo

  • le potenziali aree inquinate presso i siti produttivi saranno identificate, investigate e risanate come richiesto in connessione al riutilizzo, la riedificazione o la chiusura delle stesse. Tutti gli obiettivi classificati dalle Autorità come potenzialmente inquinati saranno identificati. Sarà in tal caso tracciato un piano basato sulla classificazione del rischio e sulle informazioni esistenti da sottoporre ad accertamento e risanamento se richiesto. I fondi necessari saranno accantonati nei budget anche per interventi futuri.


Conoscenza e comunicazione

  • ci terremo informati ed aggiornati sulle nuove conoscenze nel settore ambientale e ci adatteremo ad esse. 
  • educheremo tutti i nostri dipendenti al rispetto ambientale. 
  • comunicheremo apertamente e proattivamente con le autorità , le organizzazioni industriali e gli attori del settore ambientale e dello sviluppo sociale.